ALBERTO BAZZOLI

fondatore, produttore, musicista

Classe 1990, incontra la musica al liceo dopo un ascolto folgorante della band “The Doors”. Inizia un percorso dove l’interesse per il pianoforte si interseca con quello per le tastiere elettroniche, con particolare attenzione ai vari tipi di organo. Studia organo Hammond con  Pippo Guarnera e musiche sud-americane con Massimo Tagliata. Sotto la guida del M° Teo Ciavarella consegue la laurea triennale e biennale in pianoforte jazz presso il Conservatorio “Frescobaldi” di Ferrara. Molte le collaborazioni nel mondo del Blues sia italiano che internazionale: Andy J. Forest, J. Monque’d, Vince Vallicelli, Red Costa, Paul Venturi.

Dal 2010 al 2014 lavora e pubblica dischi con varie band, tra le quali Mr. Zombie Orchestra e Collettivo Ginsberg.

Dal 2014 al 2020 suona con Alessandro Ristori & the Portofinos in giro per il mondo, nei locali ed eventi più esclusivi del circuito “luxury-moda”.

Nel 2020 esce “L’Organo”, la prima raccolta di composizioni strumentali registrate a “L’Amor Mio Non Muore - Sala D’Incisione”. Sempre nel 2020 inizia un percorso discografico assieme a Gianni D’Amato; frutto della collaborazione l’ep “Superpop” e il singolo “Zero”.

0020067596_36.jpg