NICOLA PERUCH

musicista, session man, arrangiatore

Nicola inizia la carriera di musicista professionista prestissimo, già a 14 anni era in tour con Grazia Di Michele. La sua attività di turnista prosegue con altri importanti nomi del panorama musicale italiano come Alex Baroni, Funky Company, Ladri di Biciclette, Mietta, Marcello Pieri, fino al 2002 quando entra a far parte del primo importante progetto di respiro internazionale con il tour europeo di Terence Trent D'Arby.
Cresce professionalmente suonando tanta musica diversa nelle situazioni più disparate, da piccoli club e centri sociali, fino ai grandi stadi, palazzetti e festival.
Nel 2003 dopo il tour con Cesare Cremonini (con il quale collabora anche in studio) arrivano i primi importanti lavori in televisione. Nicola negli anni a seguire prenderà parte a moltissime produzioni RAI tutte firmate da Bibi Ballandi con il ruolo  di tastierista programmatore:  Panariello (2004), Celentano (2005 Rockpolitik), Carra' (2006), Music Farm (2005). 
In  queste occasioni ha avuto modo di suonare con artisti del calibro di: Santana, Patty Smith, Dionne Warwick, Claudio Baglioni, Renato Zero, Ligabue, Biagio Antonacci, Ben Harper, Jovanotti, Poul Anka, Tiziano Ferro, Irene Grandi, Elisa,  Giorgia, Temptations, Sister Sledge, Jamie Cullum, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, e molti altri artisti italiani e presenti come ospiti nei vari show televisivi.
A settembre 2011 inizia il Chocabeck World Tour di Zucchero che va avanti fino a luglio del 2012. Nel 2013 farà parte del world tour di Zucchero che prenderà inizio dall'Australia per poi toccare Europa, Nord America e Sud America. 
Nel 2015 è in tour con Tiziano Ferro prima negli stadi , poi nei palasport italiani ed europei.Viene pubblicato un DVD live del tour.
Nel 2016 è session man in studio per Fiorella Mannoia.
Ricomincia un nuovo ciclo di lavoro con Zucchero che lo porterà in tour da agosto 2016 a agosto 2018 per 190 concerti in giro per il mondo.
Nella primavera del 2018 partecipa alla realizzazione dell’lbum The Crossing di Alejandro Escovedo prodotto da Braian Deck e Antonio Gramentieri.Il disco viene portato in tour negli USA per due periodi di due mesi nel 2018 e nel 2019.
Era stato coinvolto dallo stesso Antonio Gramentieri come session man per il disco Delone dei Sacri Cuori e per il disco Don Antonio di Antonio Gramentieri.
Sempre nella primavera del 2018 registra il disco Diari Aperti per Elisa Toffoli.Sarà poi in promozione con Elisa per vari live tra cui il Premio Tenco 2019.
Nel 2018 lavora per il produttore Andrea Rigonat al disco di Alessandra Amoroso.
Nell’estate del 2019 è in tour con Marco Mengoni.
Continua nel 2021 la collaborazione in studio e in live con Marco Mengoni sotto la direzione musicale di Giovanni Pallotti.
Parallelamente a queste molteplici attività di musicista turnista ad altissimo livello, trova il tempo anche di avviare insieme a Marcello Sutera ed Alessandro Altarocca un progetto fusion/jazz rock in cui Nicola é sia autore che produttore (oltre che musicista). Il nucleo della band è costituito da Peruch, Altarocca, Sutera, Dennis Chambers, Erick Marienthal. Ospiti del disco "The Start Point" anche Gary Novak, Peter Erskine e Fabio Nobile.
C'è gia stato un mini tour nel 2012 di 10 date italiane per questo progetto,  ed altri concerti sono previsti nel febbraio 2013. Grazie al supporto dell'agenzia Artemedios è previsto un tour europeo nel settembre 2013.
Nel 2019 registra per il primo disco solista di Pier Paolo Ranieri prodotto dalla Blind Faith Records.
Comincia a collaborare con i Savana Funk nel loro secondo disco come session man per poi entrare come autore e co produttore nel terzo disco della band.
Entra definitivamente nella band Savana funk nel 2019 per poi scrivere e produrre assieme al trio il quarto disco che è in uscita per aprile 2021 per  la record company Garrincha Go Go.
L’attività del 2020 è quindi praticamente tutta in studio , registrando per vari progetti dell’etichetta L’amor mio non muore ,e poi registrando il nuovo disco di Don Antonio Gramentieri , registrando per il nuovo disco di Luca Sapio , registrando per Roberto Villa e per Pana Emiliana.
Nel gennaio 2021 torna a lavorare in televisione per il programma La Musica Che Gira Intorno di Fiorella Mannoia.
Durante il 2021 con tinta l’attività live con i Savana Funk ed il lavoro in studio collaborando sempre con L’Amor Mio Non Muore e con Don Antonio.